Consolidamento della base di approvvigionamento

BIM– Bossard Inventory Management consente il consolidamento dell’approvvigionamento degli articoli C, provenienti da Bossard o da altri fornitori.

Come gestiamo le vostre scorte

Il sistema BIM si basa su un processo continuo. Come funziona?

  • Bossard si basa su numerosi sistemi kanban diversi. In base alla situazione, si possono utilizzare i sistemi SmartBin, 2binCodeSmartCard, Bossard o una loro combinazione. Lo SmartBin è particolarmente adatto alla gestione degli articoli C
  • Al raggiungimento del punto di riordino, i dati vengono automaticamente raccolti e Bossard li invia ai fornitori inseriti nel sistema di gestione degli articoli C.
  • I fornitori degli articoli C preparano le quantità di prodotti richieste etichettandoli con la sede del magazzino del cliente.
  • Bossard raduna il flusso della merce ed emette una fattura consolidata. La consegna può essere effettuata nel punto di utilizzo o presso la sede di ricevimento della merce.

BIM - Bossard Inventory Management 

Grazie alla gestione efficiente degli articoli C, tutti i reparti percepiscono un alleggerimento sensibile e sostenibile delle proprie mansioni. Il sistema BIM comprende:

  • Organizzazione dei rifornimenti
  • Flusso automatico delle informazioni
  • Coordinamento del flusso delle merci
  • Flessibilità e modularità per soddisfare nuove richieste

 

Il sistema BIM fa parte di una rete di fornitori qualificati, approvati dai clienti che garantiscono il massimo livello di affidabilità dei prodotti e processi.

 

Il risultato: riduzione delle scorte e dei costi

Vantaggi per il cliente:

  • Possibilità di mantenere sotto controlla la scelta, l’approvvigionamento e la qualità degli articoli C provenienti da diversi fornitori
  • Mantenimento di uno stretto contatto con i fornitori
  • Il cliente non deve preoccuparsi degli articoli C

 

Vantaggi per il fornitore:

  • Perfetta conformità con le responsabilità tecniche
  • Elusione dei colli di bottiglia nelle forniture mantenendo un livello minimo garantito delle scorte
PDF  |  Stampa