Scegli il tuo paese o regione


South Africa

EN

Canada

FR EN

México

ES EN

United States

EN

Australia

EN

China / 中国

ZH EN

India

EN

South Korea / 대한민국

KO EN

Malaysia

EN

Singapore

EN

Taiwan

ZH EN

Thailand

EN

Česká Republika

CS EN

Danmark

DA EN

Deutschland

DE EN

España

ES EN

France

FR EN

Ireland

EN

Österreich

DE EN

Polska

PL EN

Schweiz / Suisse / Svizzera

DE FR IT EN

Svezia

EN

Global

EN

Please start typing to get suggestions.

Vorschläge werden geladen.

Suchvorschläge

Produktkategorien

Produkte

DIN 7500 - l'elemento di collegamento per molteplici applicazioni

Lo standard DIN 7500 fu pubblicato per la prima volta verso la fine degli anni settanta e, da allora, è stato aggiornato più volte. Contemporaneamente alla pubblicazione della norma DIN 7500-2 "Valori indicativi per i diametri dei fori" lo standard per le viti è stato chiamato DIN 7500-1. Tuttavia, le viti sono spesso chiamate semplicemente DIN 7500.

Le DIN 7500 sono viti autoformanti per metalli che, in fase d’installazione, creano una filettatura metrica ISO. I costi di lavorazione totali e la resa del giunto possono essere ottimizzati allo stesso tempo per un gran numero di applicazioni. Questo è il motivo per cui le viti DIN 7500 sono diventate così famose nel corso degli anni e continuano ad essere il dispositivo di fissaggio preferenziale in molte situazioni. Peter Witzke, del team di esperti Bossard, chiarisce i vostri dubbi a proposito di:

  • Sistemi di formatura del filetto trilobulare
  • Spiralform
  • Informazioni tecniche e vantaggi
  • Viti standard e sviluppi particolari

 

DIN 7500

Scaricate gratuitamente il white paper e scoprite di più su DIN 7500 standard e le ragioni per cui DIN 7500 sia diventata sempre più popolare durante gli anni e continui ad essere la migliore scelta per molteplici applicazioni.

Download white paper