100% di carica con un peso minimo e un impatto notevole 
Matthias Dorner, Key Account Manager, Bossard Germania

 

"Rapidità di installazione, con un considerevole risparmio di tempo"

Confrontandomi con i clienti del settore automobilistico, ho imparato che le batterie ricaricabili agli ioni di litio sono l'elemento principale, e generalmente il più costoso, di un veicolo elettrico. Ecco perché i costruttori mirano a ottenere il massimo rapporto potenza/peso. In altre parole, quanto più leggero il veicolo, tanto più a lungo durerà la batteria. Per ridurre ulteriormente il peso della carrozzeria dei veicoli elettrici, i progettisti più innovativi impiegano plastiche rinforzate con fibra di carbonio (CFRP), spesso chiamate semplicemente "carbonio". Si tratta di un materiale estremamente leggero, altamente stabile e – aspetto per noi fondamentale – particolarmente complesso da fissare. Occorre infatti assicurare che gli elementi di collegamento non distruggano i materiali in carbonio, pur conseguendo la massima resistenza richiesta.

Dadi per rivetti a strappo ecosyn®-BCT per carbonio
Gli ingegneri del reparto Ricerca e Sviluppo di BMW, incaricati di realizzare telai leggeri, si mostrarono particolarmente interessati alla prima presentazione dei dadi per rivetti a strappo ecosyn®-BCT (BCT è un marchio registrato di BBA srl.). Si tratta di un prodotto appositamente progettato per le applicazioni in materiali a sandwich o porosi, a pareti sottili ed estremamente duttili e flessibili, che, grazie alla tecnologia Bulge Control Technology di cui si avvale, impedisce la formazione di cricche nel materiale di base. La soluzione ebbe un riscontro talmente positivo che poco dopo ci venne data l'opportunità di presentare i nostri dadi per rivetti a strappo ecosyn®-BCT a un'esposizione nella sede di BMW – fatto piuttosto inusuale per un fornitore relativamente nuovo come noi.)

Semplicità d'uso con tempi di ciclo ridotti
I responsabili di BMW compresero rapidamente che i dadi per rivetti a strappo ecosyn®-BCT costituivano la soluzione ideale per tutta una serie di elementi di collegamento da impiegare nei modelli elettrici appena sviluppati: BMW i3 e i8. Sono infatti così unici, da costituire il solo prodotto capace di soddisfare tutte le specifiche di BMW, secondo cui le parti devono garantire sicurezza dei processi, non devono danneggiare il CFRP durante l'installazione e devono essere semplici da utilizzare entro il tempo di ciclo relativamente breve nella linea di assemblaggio. Rispetto alla soluzione di incollaggio iniziale, i nostri dadi per rivetti a strappo presentano il vantaggio di non richiedere un tempo di polimerizzazione e, poiché possono essere installati in pochi secondi, permettono di risparmiare tempo prezioso, incidendo positivamente sulla produttività.

Gli innovativi veicoli elettrici BMW i3 e i8, la cui produzione in serie sarà avviata agli inizi del 2014, attualmente impiegano rispettivamente circa 70 e 30 dadi per rivetti a strappo ecosyn®-BCT. Ma questo è solo l'inizio. BMW prevede di usare maggiori quantità di CFRP nelle altre serie di modelli per renderle più leggere. Siamo certi che anche in quel caso potremo offrire un contributo prezioso.

Ref. BDE-PS-TR-20514 

Questo sito utilizza i cookies al fine di fornire servizi. Si acconsente a quanto sopra cliccando su "OK" e/o utilizzando i nostri servizi. Cliccare su limitazioni di responsabilità per trovare informazioni relative ai cookies e sulle possibilità di modificare i termini della loro memorrizazione.