Le viti autoformanti a norma DIN 7500 possono essere avvitate in materiali ad elevata plasticità senza la necessità di maschiare la madrevite.

Per essere certi che una vite autoformante sia idonea o meno per essere impiegata con un particolare materiale (acciaio, leghe leggere o altri metalli non ferrosi) è necessaro svolgere alcune prove pratiche di montaggio.

Nei laboratori Bossard possiamo realizzare delle prove pratiche di montaggio per le vostre applicazioni specifiche con viti autoformanti per misure da M 2.5 a M 8.

Le conclusioni delle prove e le raccomandazioni di montaggio saranno documentate in un rapporto scritto.

DIN 7500 - Trilobular Thread-Forming System

Questo sito utilizza i cookies al fine di fornire servizi. Si acconsente a quanto sopra cliccando su "OK" e/o utilizzando i nostri servizi. Cliccare su limitazioni di responsabilità per trovare informazioni relative ai cookies e sulle possibilità di modificare i termini della loro memorrizazione.